- Aree Tematiche - L'Amministrazione - Vivere Sant'Elpidio a Mare - Servizi
HOME » Coronavirus » CORONAVIRUS - IN DISTRIBUZIONE I BUONI SPESA

07/04/2020

CORONAVIRUS - IN DISTRIBUZIONE I BUONI SPESA

Sono in distribuzione da oggi pomeriggio i buoni spesa assegnati dall'Assessorato ai Servizi Sociali, dopo aver verificato il possesso dei requisiti tra quanti hanno fatto richiesta di ammissione al beneficio: vengono consegnati dai volontari della Protezione Civile e sono spendibili nelle attività economiche aderenti, entro il 30 di aprile.


Gli uffici comunali, colgo nuovamente l’occasione per ringraziarli per quanto stanno facendo in questo periodo di difficoltà, hanno lavorato a pieno ritmo per poter iniziare al più presto la consegna dei buoni e provvederemo anche a distribuire gratuitamente mascherine sia a coloro che riceveranno i buoni spesa che a quanti hanno diritto ai pacchi alimentari. Inoltre siamo già al lavoro per la pubblicazione di un nuovo bando, che probabilmente potremo pubblicare la settimana dopo di Pasqua, per l’assegnazione di altri buoni spesa in modo tale da poter ammettere ai benefici anche tutti coloro che non sono riusciti a fare domanda per questa prima tranche. Se, chiuso il secondo bando, ci dovessero essere economie, non è escluso che si possa tornare a suddividere i fondi residui tra tutti coloro che hanno partecipato sia alla prima che alla seconda assegnazione così come non è escluso che non si possano prendere altri provvedimenti per le famiglie bisognose.
Come anticipato ieri, alla luce delle domande arrivate e delle risorse disponibili si è deciso di raddoppiare le somme di buoni spesa, rispetto a quanto inizialmente previsto e si è deciso di procedere, a riaprire un altro bando, entro qualche giorno, per coloro che non hanno fatto in tempo a partecipare a questa prima tranche di benefici, escludendo, ovviamente, coloro che sono già rientrati nella graduatoria del primo bando. La nostra volontà è quella di arrivare a sostenere il maggior numero di persone possibile, tutte quelle famiglie che versano in un reale stato di necessità.
Ricordo che oltre alle somme assegnate con i buoni spesa questa amministrazione comunale ha messo a disposizione di chi versa in stato di bisogno una somma pari a 102mila euro dalle casse comunali segno che l’attenzione di questa Amministrazione Comunale è, da sempre, alta.

Ringrazio le attività che hanno aderito alla proposta di accettare i buoni così come ringrazio i volontari della Protezione Civile che ci permettono di arrivare al domicilio di tutti i destinatari evitando così spostamenti che, come tornerò sempre a ripetere, vanno evitati.

Il Sindaco

Alessio Terrenzi