- Aree Tematiche - L'Amministrazione - Vivere Sant'Elpidio a Mare - Servizi
HOME » Coronavirus » CORONAVIRUS - PAGAMENTO PENSIONI

25/03/2020

CORONAVIRUS - PAGAMENTO PENSIONI

Come è stato comunicato a livello nazionale, per il pagamento delle pensioni Poste Italiane ha disposto una suddivisione per ordine alfabetico degli utenti da servire con anticipo rispetto alla normale liquidazione.
I giorni in cui sarà aperto l'ufficio postale del Capoluogo - restano chiusi Cascinare e Casette d'Ete - sono quelli esposti all'esterno dell'Ufficio.

Nei giorni indicati, gli sportelli saranno aperti nel consueto orario annuale

  • Lun-Ven 08.20 - 13.35
  • Sab 08.20 - 12.35


FERMO RESTANDO L’INVITO AD UTILIZZARE LE CARTE DI PRELEVAMENTO (POSTAMAT, CARTA LIBRETTO E POSTEPAY EVOLUTION) PRESSO GLI ATM ESTERNI A TUTTI GLI UFFICI POSTALI dal 26 marzo in poi si potrà comunque accedere SOLO se il proprio cognome inizia per le lettere indicate in ogni giorno e si potrà accedere all'ufficio seguendo le disposizioni che sono state adottate nel periodo di emergenza: un utente alla volta allo sportello.
Chi sarà in attesa dovrà aspettare fuori, rispettando le dovute distanze dagli altri. Per garantire che le operazioni avvengano nella massima serenità e nel rispetto del massimo ordine, sono previsti dei controlli da parte delle forze dell'ordine. Si segnala, in particolare, che verrà rigorosamente rispettato l'orario indicato: alle ore 13.35 lo sportello chiude (12.35 il sabato) ed il sistema operativo non permetterà più di erogare alcuna pensione. Pertanto chi fosse in fila e non avesse fatto in tempo ad arrivare allo sportello non potrà essere servito. Potrà comunque tornare nei giorni successivi.
Si raccomanda il massimo rispetto delle regole e di affrontare con calma e pazienza le file che inevitabilmente si creeranno. Chiuso il periodo di pagamento delle pensioni l'ufficio postale tornerà ad essere aperto a giorni alterni - martedì, giovedì e sabato - come disposto per il periodo di emergenza.