- Aree Tematiche - L'Amministrazione - Vivere Sant'Elpidio a Mare - Servizi
HOME » Comunicati Stampa »  A PIANE TENNA SARA’ ISTITUITA UNA PRIMA CLASSE A TEMPO PIENO

A PIANE TENNA SARA’ ISTITUITA UNA PRIMA CLASSE A TEMPO PIENO

31/01/2020

Scade a fine gennaio il termine per le iscrizioni alla scuola primaria per l’anno scolastico 2020/2021. Quest’anno, oltre al modello organizzativo a 27 ore settimanali, nel plesso di Piane Tenna sarà istituita anche una classe a tempo pieno.

“Il tempo pieno è un modello organizzativo nuovo per la nostra comunità così come per la scuola ed è la risposta ad una esigenza manifestata da tempo da parte delle famiglie e della quale abbiamo preso atto facendo nostra tale necessità e spendendoci, presso gli enti superiori, per poter introdurre tale novità anche nel nostro sistema scolastico – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – ed ora è fondamentale che le famiglie facciano la loro parte iscrivendo i propri figli ed avere, così, il numero di alunni necessario per dare operatività alla classe. Aver ottenuto la possibilità di attivare tale servizio è un importante risultato per il nostro territorio così come lo è aver ottenuto dalla Regione l’attivazione dei corsi serali al Tarantelli. Parliamo di due ordini di scuola differenti ma parliamo anche di due importanti obiettivi raggiunti”.

“Per quanto riguarda il tempo pieno – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - si tratta di una sperimentazione che potrà essere, in futuro, pensata anche per Casette d’Ete e per il Capoluogo. Al Capoluogo, in particolare, una volta che la scuola per l’infanzia sarà trasferita presso l’ex scuola Martinelli e resteranno liberi i locali al piano terra, si potrà ragionare per attivare un servizio dello stesso tipo potendo disporre di una mensa adeguata, ovviamente dopo che saranno predisposti tutti gli interventi necessari per adeguare gli spazio a tale utilizzo. Puntiamo molto sul settore dell’edilizia scolastica e sulla riorganizzazione del servizio scolastico in generale, è uno degli obiettivi attorno al quale stiamo lavorando in maniera complessiva, ragionando ad ampio raggio ed anche a lungo termine nella certezza che disporre di spazi adeguati e di servizi moderni e capaci di rispondere alle esigenze delle famiglie sia la carta vincente per offrire, ai nostri cittadini più giovani, le occasioni di crescita che meritano”.