Sei qui:

BANDO DI FINANZIAM. MIGLIORAMENTO QUALITA, SOSTENIBILITA E INNOV. TECNOLOGICA STRUTTURE RICETTIVE

PDF Stampa E-mail

Scadenza prorogata al 15 gennaio 2018

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese, in forma singola appartenenti al comparto del turismo identificato dai codici ATECO 2007 riportati nell’appendice A.
L’impresa dovrà, al momento della presentazione della domanda, essere proprietaria dell’immobile sul quale viene effettuato l’intervento ovvero gestore dello stesso in virtù di un contratto di locazione d’azienda o fattispecie assimilabili ed in uso nella prassi aziendale. 
 
Contributo: l’ammontare totale dell’agevolazione non potrà superare l’importo massimo di € 200.000,00
 
Spese ammissibili volte a: 
  • raggiungimento di uno o più disciplinari di prodotto della Regione Marche
  • superamento delle cosiddette barriere architettoniche
  • riduzione dell’impatto ambientale dell’edificio e delle attività che in esso si svolgono, sia in termini di consumo energetico, che in termini di produzione di rifiuti
  • utilizzo di nuove tecnologie inerenti l’Information and Communication Technology (ICT) applicate allo sviluppo della domotica, finalizzata ad aumentare e migliorare i servizi per l’ospite e la qualità del soggiorno (con esclusione della video sorveglianza e sistemi di allarme e sicurezza) ed al contenimento dei consumi energetici
  • miglioramento della classificazione (stelle)
Categorie costi:
interventi di manutenzione straordinaria (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
interventi di restauro e di risanamento conservativo (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
interventi di ristrutturazione edilizia (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
interventi di nuova costruzione finalizzati all’ampliamento (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
costruzione di manufatti edilizi fuori terra o interrati (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
installazione di manufatti leggeri, anche prefabbricati, e di strutture di qualsiasi genere (intensità del contributo pari al 50% sul totale della spesa)
BENI STRUMENTALI E ATTREZZATURE, COMPRESA LA DOTAZIONE INFORMATICA (intensità del contributo pari al 40% sul totale della spesa)
ARREDI, il cui coefficiente di ammortamento non deve superare il 12% annuo (intensità del contributo pari al 30% sul totale della spesa)
ACQUISTO DI BENI IMMOBILI, TERRENI E FABBRICATI (intensità del contributo pari al 20% sul totale della spesa)
SPESE PER CONSULENZE ESTERNE (intensità del contributo pari al 10% sul totale della spesa)
 
Sono esclusi:
beni mobili iscritti ai pubblici registri (autoveicoli, motoveicoli, natanti, aeromobili etc.)
INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA
 
Massimali di investimento: il costo complessivo non può essere inferiore a € 50.000,00, mentre non ci sono limiti massimi di investimento
 
Termini di ammissibilità della spesa: spese effettivamente pagate dal 01/01/2015; la realizzazione dei progetti di riqualificazione e la relativa fatturazione e pagamento devono avvenire entro e non oltre 12 mesi dalla data di accettazione del contributo comunicata dal beneficiario
 
Modalità di presentazione della domanda: tramite il sistema informatico accedendo al seguente indirizzo: https://sigef.regione.marche.it con sottoscrizione della domanda da parte del richiedente in forma digitale; la domanda è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo di € 16,00.
 
Allegato 1 - bando completo
Allegato 3 - FAQ
Allegato 4 - scheda sintetica