Aree Tematiche L'Amministrazione Vivere Sant'Elpidio a Mare Servizi
HOME » Aree Tematiche » Notizie » AVVISO
Commercio e mercati

21/05/2015

AVVISO

TRASFERIMENTO MERCATO DEL VENERDI

Venerdì 5 giugno il mercato settimanale si trasferisce in via Isonzo e via Tagliamento pertanto in tali vie è stato disposto il divieto di sosta e di circolazione dalle ore 6.30 alle ore 13.30.

Il trasferimento si è reso necessario per via dei lavori che interessano via Aldo Moro dove, mentre sarà aperto il cantiere, il traffico sarà regolato a doppio senso di circolazione.

Al fine di agevolare il collegamento tra il centro cittadino e la zona bocciofila e garantire la più ampia frequentazione del mercato da parte dei cittadini, in particolar modo degli anziani, l’Amministrazione Comunale ha deciso di istituire un servizio di trasporto straordinario e gratuito rivolto all’utenza del mercato del venerdì con l’attivazione di una navetta con venti posti. Dalle ore 9.00 alle ore 11.30 saranno effettuate fermate in corrispondenza di quelle previste per il trasporto pubblico locale:

-       1° percorso: via Tevere, via Po, viale Roma, piazzale Marconi, via Porta Romana, Piazzale Cervi e Via della Costituzione → vie Isonzo e Tagliamento (parcheggio campo sportivo Montevidoni) e viceversa

-       2° percorso: via Tevere, via Po, Via Celeste, via Angeli e Piazzale Don Benedetto Berdini → vie Isonzo e Tagliamento (parcheggio campo sportivo Montevidoni) e viceversa.

Inoltre, sempre per via dello spostamento del mercato con conseguente divieto di circolazione per tutte le categorie di veicoli dalle ore 6:30 alle ore 13:30 del venerdì, considerando che ciò comporterebbe una fruibilità ridotta dell’Ecocentro di Via Galilea, si è deciso di modificare l’apertura degli Ecocentri, in occasione del mercato settimanale.

L’ecocentro via Galilea, dunque, il venerdì sarà aperto dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e quello in località Brancadoro sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 13.00. Modifica, questa, valida per tutta la durata del cantiere di via Aldo Moro, fino a quando il mercato non tornerà nella sua sede naturale a lavori ultimati.

AVVISO